Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Vertigine noi

Riccardo Ruschetti

Vertigine noi
Corro cadendo

sospinto
sul bordo del vento,

bolina nel vuoto
dell'ultimo istante
per quel passo
che non trattengo.

Vertigine
spande
olio bollente,
unghiata rapace
che rompe il sigillo
liberando ingorghi

linee pulsanti.

Vince
chi perde
accordando carezze,
ammucchiando movenze
su ripida pelle.

Punta di dita
raggiungono il cielo
tracciando
su carne e pelle

il nostro vangelo.

Riccardo Ruschetti | Poesia pubblicata il 01/04/14 | 2473 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Riccardo RuschettiPrecedente di Riccardo Ruschetti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

Riccardo Ruschetti ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 18 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Marea (01/09/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Ti voglio (01/05/18)

Una proposta:
 
Vertigine noi (01/04/14)

La poesia più letta:
 
Sotto il mio lenzuolo (16/09/12, 10893 letture)


  


 

cialis originale

Riccardo Ruschetti

Riccardo Ruschetti

ha una biografia…

Riccardo Ruschetti Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico