Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Fulmini di faglie a ciel sereno

Giulivo Salvatore Giovanni

Fulmini di faglie a ciel sereno
Invitato nelle tua barca
ti amo
e in te mi adagio
dentro il tuo fiume
agitato e cocente
navigando nelle tue fenditure
fatte di arcate di gallerie
di desiderio penetrante
mosso e rievocato
sbattuto e assetato
in cui fremo aggrappato
in cerca di orizzonti
dentro i tuoi occhi
trovando consensi
dentro i segnalibri
dei tuoi libri
di noi spiriti liberi.

Col dito adagiato nel letto
del tuo torrente curioso
cambio le pagine aperte
fatte di carta di pelle
vogliosa e traboccante
di coperte cambiate
smuovendo ali sognate
in intingoli proibiti
già in eterni promessi
da divini verbi
invidiosi e corrosi
di noi spiriti gioiosi.

Dobbiamo cogliere e tremare
sotto furori di caldi attese
in gradi magmatici
scivolando come la lava
incanalata verso il mare
fumante e furente soddisfacente
infuriando le camere
coi terremoti sognati
sperati e superati
sulla faglia aperta
come ferita
da attese mature
di vulcaniche invocazioni.

Mieto già voglie dei nostri semi
coltivati nei campi
delle emozioni saturate
di pezzi dei nostri corpi rimasti
dentro i mosaici della nostra anima
ancora raccolta in preghiera
dentro rumorosi obici
in questi travagliati codici
fatti di linee e di fori
cercando i fuochi rimasti
di soldati atterriti
in elettriche battaglie
tracciate in linee di fulmini
che dividono i cieli
cogliendone la breccia
lanciando la mia ennesima freccia
dove in questo furore si festeggia
come bottiglia di Champagne
affidata ad angeli in preghiere
che piangono felicemente
le nostre piogge
ancora da affrontare
dentro il vortice
che risucchia il nostro onore
seguendo il ritmo
sbattuto dai nostri cuori
in mezzo alle tue valli
ancora ridenti dietro le colline
di quest'alba passata
in attesa di essere rievocata.

Giulivo Salvatore Giovanni | Poesia pubblicata il 02/07/17 | 201 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giulivo Salvatore Giovanni
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

cialis originale

Giulivo Salvatore Giovanni

Giulivo Salvatore Giovanni

ha una biografia…

Giulivo Salvatore Giovanni Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico