Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






STRAPPI DEL PENSIERO (attimi di estremo incanto)

neropaco

STRAPPI DEL PENSIERO (attimi di estremo incanto)
Diluito in ogni strappo del pensiero
lo sguardo
e tra parole disarmoniche
incauto desiderio scivola

nuda nelle movenze
calde e sfocate trasparenze
angoli di brividi accesi
in ogni masticato respiro

“scruto l’involucro di ogni impura essenza”

attimi impazienti negli occhi
istanti penetrati dal piacere
tra i denti
e lucida follia trasuda tra le mani

stride la distanza, graffia l’impossibile
il falò delle parole muta
in gemiti destinati al cielo
e al suono avido della pelle - l’inferno

“apro lo scrigno del dono smisurato”

ed è superba l‘incontrollabile resa
dentro frasi crude, sconnesse
ogni ritmo scalfisce il possibile
e nella incoscienza il puro abbandono

ascolto il battito, scena bendata
vento estremo sui corpi
in un unico palpito arcobaleno
e scrosci di pioggia - terra arsa

“violento l’attesa spalancando ogni maturato senso”

diluiti ... in ogni strappo della mente ...
attimi
di estremo incanto.

neropaco | Poesia pubblicata il 27/11/17 | 281 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di neropacoPrecedente di neropaco >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

neropaco ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 13 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Rosso Essenza (22/05/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Anonima attrazione (11/01/18)

Una proposta:
 
Disordine estremo (13/12/17)

La poesia più letta:
 
Rosso Essenza (22/05/17, 1421 letture)


  


 

cialis originale

neropaco



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico