Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






La Mia Poesia

Pino Buro

La Mia Poesia
I suoi sguardi mi penetravano come saette
il mio era stupore, incantato misto a tanta
voglia di possederla, dalla punta dei piedi
fino alla pancia, assaggiarla tutta.

E trovai il nutrimento adatto al passero,
era incanto misto a sogno e quelle briciole
unite alle foglie, come miele fuso che
scendeva dai rami.

Mi sono nutrito al divieto del non fare e ho
fatto e continuo a fare quel dolce andirivieni,
perché non posso smettere di scendere da
quell’altalena.

Lei canta e grida, tutto il suo orgoglio svanisce,
mi ama e mi odia, dipende da come la tratto,
dipende da come la amo, perché la sua è poesia,
che scriviamo a due mani, le mie e le sue.

Pino Buro | Poesia pubblicata il 07/01/18 | 591 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Pino BuroPrecedente di Pino Buro >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

Pino Buro ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 16 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Desiderio di Te (27/02/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sussurri di Piacere (19/06/18)

Una proposta:
 
Amore Puro (15/06/18)

La poesia più letta:
 
Desiderio di Te (27/02/17, 3162 letture)


  


 

cialis originale

Pino Buro

Pino Buro

ha una biografia…

Pino Buro Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico