Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Fammi tua uomo dei sogni

massimo turbi

il vento in fondo ai tuoi occhi
mi accarezò in un lampo di fuoco.
le emozioni presero il sopravento
sentendomi svuotata

sculacciami ora, come sai far tu

sui due promontori simili ad un bel mandolino
-quando ti senti cosi maschio
accecato da occhi vogliosi
e da sguardi che guizzano di animalità
che ogni donna vorrebbe 
un anima  tumultuosa ed un anima.
 che sappia far vibrare una donna
apice di emozione  senza respiro -

 oh casta diva, fammi male ancor male
rendimi le parti intime, colme di rossore
da usar la cremina per tutto il giorno
facendo fatica a sedere
sentendomi tutta in fiamme bagnata

e quando mi doccio mi accarezzerei
con un fremito sinuoso
pensando alla lingua che mi penetra dentro
spingendo sempre più in giù
or con dolci passi
or con tremori erotici infiniti
come un treno sbuffante di calore

e strusciarti all’inguine dentro e fuori,
dentro e fuori, alternando i ritmi infuocati.

 che cosa sei, che cosa sei, che cosa sei 
mmmmmmmm... che delizia

se tu nn ci fossi, ti dovrei inventare
quando le dita si inumidiscono 
fra le labbra grandi colme di te
un susseguirsi di fantasie 
-da farsi saltare in aria -e di tenerezze 
di pianti indefinibili

scorticami l ‘anima con quelle dita 
che si insunuano con delicate iirruenza
nelle fessure inerpicate
facendomi gioire ad occhi chiusi 
tutta la follia di sensazioni mai inesplorate
gustando orgasmi lunghissimi ed intensi 
fino a sentire il fiato in gola

fammi tua cosi, perverso uomo dei sogni miei

massimo turbi | Poesia pubblicata il 22/03/18 | 792 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di massimo turbiPrecedente di massimo turbi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

massimo turbi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 96 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Violentami l'anima (25/08/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Affannosi respiri (28/04/18)

Una proposta:
 
Tu feconda vita (06/03/18)

La poesia più letta:
 
Renderti preda delle mie golosità (30/09/13, 12805 letture)


  


 

cialis originale

massimo turbi

massimo turbi

Ha pubblicato…

96 poesie erotiche:



ha una biografia…

massimo turbi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico