Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Sesso distante

Giuseppe Buro

Sesso distante
Hai fatto l’amore con te stessa,
ti sei persa in quel ricordo lontano,
poi hai pianto, un groppo fermava
il respiro era agonia.
L’oggetto del desiderio lontano
e tu lo bramavi, ti sei messa
allo specchio e hai fatto l’amore,
pensavi a lui, ti sei vista posseduta.
Ti ha preso i sensi il corpo scosso,
mille sensazioni, brividi e calore,
la soglia del tempo era confusa,
hai fatto l’amore con tutta te stessa.
Caldo abbraccio lungo la schiena,
mentre lacrime di piacere scendevano,
ti bagnavi le mani poi un sussulto irruento,
piangendo hai goduto, pensando a lui.

Giuseppe Buro | Poesia pubblicata il 12/06/18 | 706 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuseppe BuroPrecedente di Giuseppe Buro >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

Giuseppe Buro ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 25 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Desiderio di Te (27/02/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Elisir (05/12/18)

Una proposta:
 
Calda Intimità (15/11/18)

La poesia più letta:
 
Desiderio di Te (27/02/17, 4032 letture)


  


 

cialis originale

Giuseppe Buro

Giuseppe Buro

Ha pubblicato…

25 poesie erotiche:



ha una biografia…

Giuseppe Buro Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico