Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Versi liberi

Antonella Cimaglia

Versi liberiAl tuo volere chino la mia testa,
e sento il tuo desiderio farsi ingente...
Mentre scaldo con le labbra la tua solitudine,
tu tiri forte ancora i miei neri capelli.

Seguita... finché non sarai pago,
e spingi con veemenza tutta la tua angoscia.
Legandomi a te con un sottile spago...
Di morsi e di affanni lungo la mia coscia.

Sprofondi le tue mani nei miei segreti...
e ti congiungi a me con cattiveria,
grido il mio piacere e tu te ne disseti.
Perduti ormai, nella nostra miseria.

Antonella Cimaglia | Poesia pubblicata il 18/10/18 | 185 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

cialis originale

Antonella Cimaglia

  • ha scritto anche…

      Antonella Cimaglia non ha pubblicato altre poesie erotiche.



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico