Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Velenoso amore

Demetrio Amaddeo

E tornerai da me sbavando amore
tornerai con quel solito pallore
del tempo che segna e non perdona.
E m’ingoierai in un boccone
appagando l’infinita fame
d’essere priva di quell’appendice
che gocciola miele ma non nutre.
E t’aspetterò sornione
con il petto gonfio del mio banale
e con quello che ti riservo sempre
ampolle colme di bolle velenose.
Quando mi sarai davanti
non esiterò a venirti incontro
strisciando le ginocchia
come un verme cerca la sua carne.
E mi disseterò alla fonte
succhiando siero dal tuo imene
per compensare deficienza
e per raggiungerti nell’Olimpo
della femminile magnificenza.
Oh tu Dea del male
che catturi l’essenza dell’anima animale
tu sirena del mio piacere
ricongiungimi con il silenzio
la pace perduta della mia dolce placenta.

Demetrio Amaddeo | Poesia pubblicata il 27/11/18 | 84 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Demetrio Amaddeo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

Demetrio Amaddeo ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 10 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Sotto la tua veste (07/01/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Velenoso amore (27/11/18)

Una proposta:
 
Sogno erotico (16/06/18)

La poesia più letta:
 
Ti sazierò con la mia fame (25/06/16, 2857 letture)


  


 

cialis originale

Demetrio Amaddeo

ha una biografia…

Demetrio Amaddeo Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico