Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Ed eri pelle

Pasquale Vulcano

Ed eri pelle
E ti svegliava la flebile luce
del sole appena nato ed eri pelle
e svelavi i tuoi seni in controluce
nella penombra, scolpendo le belle

forme e un sorriso ch’era dolce incanto!
Il fuoco divampava e il sentimento,
e come un’onda ti inarcavi e intanto,
sentivo il tuo profumo in quel momento!

Ed eri l’armonia, perfetta in tutto,
carnale essenza, selvatico senso,
piacere dolce sì come un buon frutto,
labbra dorate come miele denso!

Scorrevano le mani sui tuoi fianchi,
sui seni sodi, pelle di velluto,
eri passione e sogno ed or mi manchi;
avevo tutto in mano e l’ho perduto!

Pasquale Vulcano | Poesia pubblicata il 16/08/19 | 541 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Pasquale VulcanoPrecedente di Pasquale Vulcano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

Pasquale Vulcano ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 5 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Delirio di passione (04/05/19)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Nell’oblio del tempo (24/10/19)

Una proposta:
 
Ed eri pelle (16/08/19)

La poesia più letta:
 
Delirio di passione (04/05/19, 1269 letture)


  


 

cialis originale

Pasquale Vulcano



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico