Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Annientata dal desiderio di te

Magicaemy

Annientata dal desiderio di te
Nitida
come acqua.
Solo tu
dopo ogni volta
mi fai sentire sporca.
Piena
come una bottiglia.
Che tu svuoti
con la bocca
sorso dopo sorso
per appagar la sete.
Fragile
come cristallo.
Tra le tue dita
intagli crepe
ad ogni sfiorar di pelle.
Impercettibile
come polvere
galleggiante nella luce.
Mi catturi
senza sforzo
intrecciandoti al mio corpo.
Impalpabile
come nuvola.
E pioggia scende
dal mio viso
a irrorare le tue voglie.
Niente...
Ora sono niente.
Annientata dal desiderio di te.

Magicaemy | Poesia pubblicata il 16/05/08 | 2821 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Magicaemy
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

Magicaemy ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 7 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Annientata dal desiderio di te (16/05/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Impronta morbida di un amore (25/03/09)

Una proposta:
 
TU, un fuoco che non si spegne (18/06/08)

La poesia più letta:
 
Pazza voglia di te (02/09/08, 7549 letture)


  


 

cialis originale

Magicaemy

ha una biografia…

Magicaemy Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico